Festival Villa Ada: Un festival Cool in tutti i sensi possibili

villa ada concerto

È estate (inutile ratificare l’ovvio) e noi di Movidabilia abbiamo particolarmente a cuore la movida, il divertimento, la musica, il teatro, i festival.

Ora che ti abbiamo detto quello che già sai, passiamo alle info utili di questo post, in cui ti parleremo di un festival romano che si tiene in questi giorni e andrà avanti fino ad agosto.

Sì, ricordi bene, già avevamo parlato di Roma e di quanto sia avanti per certi aspetti relativi all’accessibilità nei luoghi della cultura.

ART FOR THE BLIND_Museo Ara Pacis
foto di ART FOR THE BLIND_Museo Ara Pacis

Ma adesso, dal momento che vogliamo goderci un po’ di buona arte all’aperto e in un bel posto fresco, ti raccomandiamo il festival Villa Ada – Roma incontra il mondo – estate 2017.

villa ada concerto
concerto nella manifestazione Festival villa Ada – Roma incontra il mondo

Il festival è cool in tutti i sensi:
quello letterale, cioè è “fresco” perché sito nell’incantevole scenario di Villa Ada a Roma, ricca di alberi secolari e verde diffuso.

Quello figurato originario, cioè molto “figo”, per via del suo incredibile cartellone.
Travaglio, Guzzanti, Paolo Rossi, Flavia Rezza e Antonio Mastella sono i protagonisti della parte teatrale, mentre i concerti e i protagonisti della scena musicale, nazionale e internazionale, sono così tanti che è meglio consultare il programma per scegliere quale vedere o se assistere a tutti.

E poi il festival Villa Ada è cool nel senso… di Movidabilia, cioè accessibile!

Gli spettacoli (teatrali e musicali) si tengono presso il laghetto di Villa Ada, bellissima location accessibile a persone con disabilità motoria, ed è garantita la presenza di bagni (chimici) idonei.
Inoltre, l’ingresso è gratuito per persone con disabilità motoria e per gli accompagnatori.

concerto nella manifestazione Festival villa Ada - Roma incontra il mondo
laghetto e zona ristoro di Villa Ada a Roma

A proposito di festival accessibili,
scopri anche il Locomotive Jazz Festival,
con il quale movidabilia collabora per dare le info e guidare l’avvicinamento all’accessibilità. 

La festa è festa solo se accompagnata da buon cibo e buon vino, o no?

cibo di strada roma villa ada
Street food, immagine dal sito del festival villa Ada www.villaada.org

Bene, anche qui il “Festival Villa Ada – Roma incontra il mondo” è garanzia di qualità.
Cucina di strada di alto livello, con chef del calibro di Adriano Baldassarre.
Grande attenzione anche all’eco sostenibilità (diversi stand usano solo piatti di materiale biodegradabile) e alla territorialità.

Leggi come è possibile attuare buone pratiche di avvicinamento all’accessibilità per gli eventi e i festival in Italia 

Questa bellissima manifestazione, a cura di d’Ada e di Arci Roma, accoglie anche mostre ed esposizioni di arte figurativa oltre che reading e momenti letterari. Insomma, davvero non ci sono scuse per perdersela.

Proprio con Arci (nazionale) Movidabilia ha appena avviato una collaborazione che ci condurrà a mappare tutte le sedi Arci accessibili ed inserirle nella nostra mappa opendata dei locali di cultura e svago di tutta Europa.

Per voi tesserati Arci: ricordatevi di farvi un selfie nella vostra sede più vicina/preferita, se accessibile a disabili (rampa o ingresso a livello e bagno idoneo a disabili motori).
Poi pubblicate la foto sui vostri canali social usando gli hashtag #accessibilityiscool e #movidabilia.

E ovviamente, diventate anche soci di Movidabilia per avere sconti e convenzioni per i luoghi e gli eventi più cool d’Italia.

Unitevi al festival e raccontateci come è andata!!