Festival Villa Ada: Un festival Cool in tutti i sensi possibili

villa ada concerto

È estate (inutile ratificare l’ovvio) e noi di Movidabilia abbiamo particolarmente a cuore la movida, il divertimento, la musica, il teatro, i festival.

Ora che ti abbiamo detto quello che già sai, passiamo alle info utili di questo post, in cui ti parleremo di un festival romano che si tiene in questi giorni e andrà avanti fino ad agosto.

Sì, ricordi bene, già avevamo parlato di Roma e di quanto sia avanti per certi aspetti relativi all’accessibilità nei luoghi della cultura.

ART FOR THE BLIND_Museo Ara Pacis
foto di ART FOR THE BLIND_Museo Ara Pacis

Ma adesso, dal momento che vogliamo goderci un po’ di buona arte all’aperto e in un bel posto fresco, ti raccomandiamo il festival Villa Ada – Roma incontra il mondo – estate 2017.

villa ada concerto
concerto nella manifestazione Festival villa Ada – Roma incontra il mondo

Il festival è cool in tutti i sensi:
quello letterale, cioè è “fresco” perché sito nell’incantevole scenario di Villa Ada a Roma, ricca di alberi secolari e verde diffuso.

Quello figurato originario, cioè molto “figo”, per via del suo incredibile cartellone.
Travaglio, Guzzanti, Paolo Rossi, Flavia Rezza e Antonio Mastella sono i protagonisti della parte teatrale, mentre i concerti e i protagonisti della scena musicale, nazionale e internazionale, sono così tanti che è meglio consultare il programma per scegliere quale vedere o se assistere a tutti.

E poi il festival Villa Ada è cool nel senso… di Movidabilia, cioè accessibile!

Gli spettacoli (teatrali e musicali) si tengono presso il laghetto di Villa Ada, bellissima location accessibile a persone con disabilità motoria, ed è garantita la presenza di bagni (chimici) idonei.
Inoltre, l’ingresso è gratuito per persone con disabilità motoria e per gli accompagnatori.

concerto nella manifestazione Festival villa Ada - Roma incontra il mondo
laghetto e zona ristoro di Villa Ada a Roma

A proposito di festival accessibili,
scopri anche il Locomotive Jazz Festival,
con il quale movidabilia collabora per dare le info e guidare l’avvicinamento all’accessibilità. 

Bonus per tutti, questa non una lista sintesi chimica tadalafil completa degli effetti Kamagra Jelly collaterali dovete consultarsi con un medico. Patate in acqua in vendita cialis in slovenia una soluzione.

La festa è festa solo se accompagnata da buon cibo e buon vino, o no?

cibo di strada roma villa ada
Street food, immagine dal sito del festival villa Ada www.villaada.org

Bene, anche qui il “Festival Villa Ada – Roma incontra il mondo” è garanzia di qualità.
Cucina di strada di alto livello, con chef del calibro di Adriano Baldassarre.
Grande attenzione anche all’eco sostenibilità (diversi stand usano solo piatti di materiale biodegradabile) e alla territorialità.

Leggi come è possibile attuare buone pratiche di avvicinamento all’accessibilità per gli eventi e i festival in Italia 

Questa bellissima manifestazione, a cura di d’Ada e di Arci Roma, accoglie anche mostre ed esposizioni di arte figurativa oltre che reading e momenti letterari. Insomma, davvero non ci sono scuse per perdersela.

Proprio con Arci (nazionale) Movidabilia ha appena avviato una collaborazione che ci condurrà a mappare tutte le sedi Arci accessibili ed inserirle nella nostra mappa opendata dei locali di cultura e svago di tutta Europa.

Per voi tesserati Arci: ricordatevi di farvi un selfie nella vostra sede più vicina/preferita, se accessibile a disabili (rampa o ingresso a livello e bagno idoneo a disabili motori).
Poi pubblicate la foto sui vostri canali social usando gli hashtag #accessibilityiscool e #movidabilia.

E ovviamente, diventate anche soci di Movidabilia per avere sconti e convenzioni per i luoghi e gli eventi più cool d’Italia.

Unitevi al festival e raccontateci come è andata!!