Tutte le novità sull’accessibilità del Locomotive Jazz Festival. Pronti a sentire le vibrazioni?

casse troll vibe tribe_movidabilia

Dall’implementata accessibilità logistica alla nuova info line fino al progetto pilota feel the sound, che farà “toccare” la musica. Ecco tutte le novità sull’accessibilità del festival più cool dell’estate.

sintesi date Locomotive Jazz festival2018

Sta per partire anche quest’anno l’attesissima XIII edizione del Locomotive Jazz Festival, particolarmente ricco di novità anche sul piano delle location e delle partnership.
Anche quest’anno Movidabilia ne cura l’avvicinamento all’accessibilità.

Eravamo partiti lo scorso anno con una pagina dedicata a tutte le info sull’accessibilità per lo più motoria, perché la prima forma di accessibilità di un evento è senza dubbio la presenza di informazioni su di essa, come avviene nei principali festival europei.

E anche quest’anno, forti di quanto imparato nel 2017, abbiamo ri creato una pagina che dà tutte le informazioni sull’accessibilità logistica del Locomotive, con tanto di info line sia su Lecce che su Taranto.
Ma no, non era abbastanza rifare – meglio – quello che già abbiamo fatto lo scorso anno, perché se c’è una cosa che il Locomotive insegna è che si può e si deve crescere e migliorare.

Progetto pilota “Feel the Sound”

Grafica di Paolo Contaldo per i festival musicali estivi accessibili
Grafica di Paolo Contaldo per i festival musicali estivi accessibili

Allora Movidabilia quest’anno ha voluto andare oltre , proponendo in anteprima per il Locomotive Jazz Festival un progetto pilota che si rivolge in particolare ai sordi e che permette di “sentire le vibrazioni” e godere del genere più intenso che esista, il jazz.

Movidabilia ha acquistato delle casse prodotte da Vibe Tribe, che consentono di trasformare la musica in vibrazioni particolarmente forti e di usare qualunque superficie come cassa di risonanza.

Che cosa accadrebbe se questa superficie-cassa di risonanza fosse proprio il tuo corpo?

Questo è il nostro esperimento e la magia che vogliamo fare quest’anno con i nostri amici sordi.

casse troll vibe tribe_movidabilia
cassa “troll” di Vibe Tribe, acquistata da Movidabilia per consentire ai sordi di sentire le vibrazioni della musica

Prepariamoci a Sentire le good-vibes del jazz

Dunque, il 5 luglio, si terranno delle sessioni di training per sordi, guidate dal maestro percussionista Antonio Olivetti e dal musico terapeuta Fabio de Vincentis, entrambi parte dello staff di della scuola di Musica Flow, nata in collaborazione con Movidabilia, in cui verranno insegnati ai partecipanti alcuni principi base quali frequenza, battiti e vibrazioni.
Immancabile assistente alla comunicazione in lingua LIS, la nostra preziosa Monica Renna. 

Monica Renna segna in LIS la conferenza LA MUSICA NASCE DALLE PERIFERIE

In questo contesto verranno utilizzate per la prima volta le casse Vibe Tribe, per insegnare a percepire il suono e a “usare” il proprio corpo come cassa di risonanza. In questo modo i sordi partecipanti alle sessioni di formazione potranno sentire la musica ai concerti del Locomotive Jazz Festival, avendo imparato non solo ad usare queste innovative casse – cosa di per sé semplice – ma anche a decodificarne i messaggi e le vibrazioni.

Queste sessioni di formazione si terranno presso le sedi di Telalab Onlus (via Adda 12, Lecce), realtà con cui Movidabilia apre una nuova e di certo proficua collaborazione.
Per candidarsi a prender parte a queste sessioni di formazione è possibile scrivere a info@movidabilia.it (ovviamente possono candidarsi solo persone sorde e affrettatevi perché per motivi di strumentazione disponibile il training è a numero chuiuso).

E tu, non vuoi far parte di questa avventure nella buona musica e nelle good vibes più tangibili dell’estate?

Membri dello staff di Locomotive Jazz festival
Membri dello staff di Locomotive Jazz festival

Ricorda che puoi entrare a far parte dello staff Movidabilia all’interno degli eventi Locomotive Jazz Festival, potendo godere dei concerti da una posizione privilegiata come membro dello staff per l’accessibilità.

Riceverai una formazione specifica per diventare “Operatore dell’accessibilità culturale” nell’ambito degli eventi convenzionati con Movidabilia, potrai assistere a spettacoli in location mozzafiato con artisti internazionali come Malike Ayane, Dolcenera, Fabio Concato, Bungaro, Kenny Garret, Gilles Peterson, Nick the Nighitfly e tanti altri!

Avrai anche in regalo la nostra T-Shirt e shopper e, ovviamente, ti divertirai perché con noi di Movidabilia non hai altra scelta.

Candidati scrivendo i tuoi dati a info@movidabilia.it.

 

Share